Politica e istituzioni russi

Relazioni internazionali della Russia

Relazioni Internazionali della RussiaLa concorrenza tra i due superpoteri del passato, l'Unione Sovietica e gli Stati Uniti, conosciuta come la Guerra Fredda, ha lasciato il posto ad una maggiore cooperazione tra i due paesi su questioni come la riduzione delle armi, la pace in Medio Oriente e la Guerra del Golfo.

Al momento della 'trasformazione' politica, sociale ed economica e alla nascita della Federazione della Russia, la politica estera russa costruita sull'eredità di Gorbaciov, ha decisamente ripudiato il marxismo-leninismo come guida di azione, sottolineando la cooperazione con l'Occidente nella soluzione dei problemi regionali e globali, e sollecitando aiuti economici e umanitari da Ovest a sostegno delle riforme interne.

In Asia, la Russia si pone di fronte alle rivendicazioni territoriali provenienti dalla Cina e dal Giappone, al tempo stesso che le relazioni con questi Stati e la Repubblica di Corea (Corea del Sud) e di Taiwan diventano possibili. Numerose sfide emergono nelle relazioni della Russia con altre ex domini sovietici, ora chiamato il "vicino estero". Tra gli scontri più gravi ricordiamo quelli tra con l'Ucraina sullo status di Crimea, i conflitti lunghi e complessi tra l'Armenia e l'Azerbaigian, quelli della Georgia e della Cecenia e numerosi nuovi attriti economici. Il problema della discriminazione etnica contro 25 milioni di etnie he vivono nei nuovi Stati è stata una preoccupazione crescente nei rapporti con molte delle ex repubbliche sovietiche, in particolare quelli in Asia centrale.

 
La Russia, oltre ad essere membro permanente del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite (ONU) è anche un membro della Comunità degli Stati Indipendenti (CSI) (una confederazione di dodici dei quindici stati dell'ex Unione Sovietica), Unione di Russia e Bielorussia, Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa (OSCE) e il Consiglio di Cooperazione del Nord Atlantico (NACC). Ha firmato il partenariato della NATO per l'iniziativa di pace il 22 giugno 1994. Il 27 maggio 1997, la NATO e la Russia hanno firmato la NATO-Russia Founding Act, con il quale le parti sperano possa divenire una base per una relazione duratura e robusta. Nel 2004 la Russia e la l'Unione Europea hanno firmato un accordo di cooperazione.
 

Articoli più letti

Voli economici per la Russia seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...